Pasto sostitutivo…si o no?

PASTO SOSTITUTIVO SI’ O NO?

Un pasto sostitutivo nasce proprio dall’esigenza dei nostri tempi, di consumare un pasto veloce in ufficio, in viaggio o a casa quando manca il tempo, dopo aver fatto sport, oppure una soluzione per avere tutte le sostanze nutritive in poche calorie, favorendo la perdita di peso o il mantenimento del peso forma.

Tanti pasti sostitutivi sono però iperproteici: è bene scegliere un prodotto che garantisca al corpo l’apporto di tutte le sostanze nutritive essenziali, che sia bilanciato e naturale, privo di sostanze sintetiche.

Se si sceglie un prodotto così perché dire NO?

Se sono contenute tutte le micro e macro sostanze nutritive importanti, se è semplice da portare con sè, se sostituisce un pasto equilibrato in poche calorie contribuendo al controllo del peso, perché no? Un’alternativa al jank food è sempre ben accetta per il nostro benessere.

Io ho scelto il pasto sostitutivo #ringana.

Vuoi provarlo? Scrivimi sono Giovanna e sono a tua disposizione per tutte le informazioni.

https://giovannapusterla.ringana.com/rethink/?lang=it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: